contenzioso elettorale

Il contenzioso elettorale riguarda essenzialmente il dritto elettorale passivo, l’ammissione delle liste, i simboli di lista, ma anche la procedura di spoglio e l’attribuzione dei voti nelle competizioni per le amministrazioni locali